ISIA Firenze
Scopri il Triennio
Scopri il Biennio
L'ISIA di Firenze è un istituto pubblico di livello universitario del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) che da 50 anni si occupa di formazione e ricerca nell’ambito del design. Propone un’offerta formativa di primo e secondo livello: un triennio di base in Design e un biennio specialistico in Design con indirizzo “Design del prodotto industriale e dei sistemi” e “Design della comunicazione e del prodotto digitale".
Il modello didattico ISIA è caratterizzato da un’elevata qualità formativa e da un metodo sperimentale in grado di coniugare conoscenze culturali e teoriche con competenze pratiche/tecniche.

La presenza di designer e professionisti come docenti e le collaborazioni con aziende e realtà produttive contribuiscono a rafforzare il metodo del “learning by doing” e consentono allo studente di lavorare su progetti reali con un approccio interdisciplinare in un contesto continuamente aggiornato. La presenza di una prova di ammissione ai corsi garantisce, inoltre, un rapporto ottimale tra docente-studente e permette a quest’ultimo di essere seguito per tutta la carriera accademica.

L'ampia autonomia prevista dai piani didattici consente allo studente di personalizzare il proprio percorso attraverso una serie di attività come il tirocinio in aziende e studi professionali sia in Italia che all’estero, semestri di studio nelle università partner grazie al programma Erasmus+, corsi opzionali, workshop e conferenze che annualmente ISIA organizza.
TRIENNIO IN DESIGN

Offerta formativa

25 studenti per corso e un approccio “learning by doing”
80% dei diplomati trova lavoro entro 1 anno dal diploma
54 docenti designer e professionisti del settore
192 ore di tirocinio in azienda scelta dallo studente
15 borse di studio per il progetto Erasmus
Il percorso triennale:
  • assicura un'elevata formazione di base nelle discipline che caratterizzano il contesto culturale e scientifico del Design;
  • favorisce adeguate conoscenze delle metodologie e dei contenuti propri delle discipline caratterizzanti l'indirizzo Design e garantisce un'elevata padronanza delle tecniche e degli strumenti che sono specifici della progettazione;
  • fornisce un'opportuna formazione professionale nel campo della progettazione e un'adeguata competenza nel controllo e nella gestione del sistema dei progetti e degli elaborati finali;
  • fa sviluppare un'attitudine all'innovazione che consente allo studente di collegare il disegno del prodotto e del progetto grafico allo sviluppo tecnologico, ai cambiamenti sociali e alle dinamiche di mercato;
  • fornisce idonee conoscenze sulla gestione dell'attività professionale al fine di favorire un consapevole ingresso nel mondo del lavoro da parte dello studente.

Titolo di studio

Al termine del triennio è rilasciato un Diploma Accademico di I Livello in Design, equipollente ad una Laurea di I Livello (classe L-3). Il diploma conseguito permette l’inserimento nel mondo del lavoro oppure l’iscrizione a corsi specialistici o master di primo livello, presso l’ISIA o altre Università, sia in Italia che all’estero.

Piano di studio

Discipline curricolari
Primo anno
  • MATERIA
    CFA
  • Elementi di fisica
    4
  • Disegno e Morfologia
    8
  • Basic Design 1
    8
  • Elementi di informatica
    4
  • Geometria descrittiva
    8
  • Basic Design 2
    4
  • Storia dell'arte e delle tecniche
    4
  • Ricerca visiva
    8
  • Linguaggi multimediali
    4
  • Teoria della comunicazione
    4
Secondo anno
  • MATERIA
    CFA
  • Composizione 1
    4
  • Rendering
    4
  • Storia e cultura del Design
    4
  • Composizione grafica
    4
  • Sociologia per il Design
    4
  • Disegno tecnico operativo
    8
  • Tecnologia
    8
  • Composizione 2
    4
  • Semiotica
    8
  • CAD
    8
  • MATERIA
    CFA
  • Gestione dell'attività professionale
    4
  • Industrial design
    8
  • Economia
    8
  • Ingegnerizzazione
    8
  • MATERIA
    CFA
  • Graphic design
    8
  • Storia e critica del Design
    4
  • Laboratorio tesi
    4
Altre attività
Prima del triennio
  • ATTIVITÀ
    CFA
  • Pre-corso introduttivo agli strumenti digitali
    /
Durante il triennio
  • ATTIVITÀ
    CFA
  • Inglese
    3
  • Attività autonome
    5
  • Attività dell'istituto
    4
  • Tirocinio formativo
    8
  • Tesi
    4

Figure professionali

Il corso forma un professionista capace di gestire interamente il progetto. Un designer in grado di controllare gli aspetti tecnologico-produttivi, di coordinarsi con le altre figure professionali coinvolte e che sappia interpretare con consapevolezza gli aspetti culturali, sociali ed economici che influenzano il progetto.

I diplomati hanno ampie possibilità di impiego nell’ambito della progettazione e realizzazione di oggetti d’uso, prodotti di grafica e comunicazione, all’interno di studi, imprese, agenzie, centri di ricerca, istituzioni culturali. Più nello specifico i diplomati possono operare come liberi professionisti oppure inserirsi nel mondo del lavoro come designer in realtà di diversi settori produttivi: progettazione di interni, complementi d’arredo, moda, comunicazione, video, organizzazione di eventi e servizi.

Ammissione

Per iscriversi al triennio è necessario superare una prova di ammissione che si svolge nel mese di settembre. Al fine di valutare al meglio i candidati la prova è articolata in due fasi: una prova scritto-grafica e un colloquio con la commissione. La prova, che seleziona i 25 futuri studenti dell’ISIA garantisce, inoltre, una didattica laboratoriale, un rapporto ottimale tra docente-studente e a quest’ultimo di essere seguito in tutta la sua carriera accademica.

Riepilogo scadenze
  • Iscrizione alla prova di ammissione: entro il 31 agosto 2018
  • Prova scritto-grafica: lunedì 3 e martedì 4 settembre 2018
  • Eventuale recupero prova scritto-grafica: mercoledì 5 settembre 2018
  • Colloqui: da lunedì 10 a venerdì 14 settembre 2018
Esempio prova d'esame - tracce saggio
Bibliografia consigliata
TRIENNIO IN DESIGN

TITOLO
Diploma Accademico di I livello in Design, equipollente alla Laurea di I livello (L-3)

AMMISSIONE
Posti: 25 + 5 studenti extra-UE
Prova: scritto-grafica + colloquio

CORSO
Data di inizio: 8 Ottobre 2018
Lingua: Italiano
Frequenza: obbligatoria

COSTO
0 - 2.000€ all’anno,
calcolato su dichiarazione ISEE-U

BIENNIO IN DESIGN

Offerta formativa

50 studenti per corso e un approccio “learning by doing”
25 studenti per ognuno dei due indirizzi
80% dei diplomati trova lavoro entro 1 anno dal diploma
288 ore di tirocinio in azienda
15 borse di studio per il progetto Erasmus
Il nuovo biennio specialistico

In considerazione della cresciuta complessità del contesto entro cui opera il designer, ISIA Firenze propone un nuovo biennio specialistico in grado di formare professionisti capaci di gestire, con consapevolezza e senso critico, progetti di elevata complessità. Il corso intende inoltre sollecitare una propensione alla ricerca e alla sperimentazione e un'attitudine all’aggiornamento continuo delle competenze.

I due indirizzi permettono agli studenti di coniugare una formazione più ampia e interdisciplinare nell’ambito del design, considerando i prodotti nei loro aspetti materiali e immateriali, con una preparazione più specialistica orientata al design del prodotto o al design della comunicazione ponendo, comunque, attenzione alle relazioni e interazioni tra questi due ambiti specialistici.

Design del prodotto industriale e dei sistemi
  • fa sviluppare le competenze che permettono la gestione del progetto nel suo iter complessivo, all’interno di una concezione interdisciplinare del design che fa propri i contributi della ricerca sociale, scientifica e artistica;
  • fornisce gli strumenti e le conoscenze utili all’individuazione dei bisogni, e alla gestione strategica dell’insieme dei processi tecnologico-produttivi e di mercato di un progetto di design;
  • sollecita la propensione alla ricerca ed all’innovazione, nonché alla sperimentazione nei diversi settori dell’industrial design;
  • fa sviluppare adeguate capacità di pianificazione e coordinamento delle diverse competenze che concorrono alla determinazione dei processi innovativi in relazione ai contesti produttivi pubblici e privati;
  • sensibilizza alle tematiche contemporanee del progetto con particolare attenzione verso i problemi sociali e dell’ambiente, e più in generale favorire una concezione etica della professione.
Design della comunicazione e del prodotto digitale
  • fornisce un'adeguata conoscenza degli aspetti culturali, sociali ed economici sottesi al processo di elaborazione del prodotto di comunicazione e sviluppare la necessaria sensibilità alla comprensione del contesto reale;
  • forma un progettista capace di gestire le proprie competenze e di inserire strategicamente il proprio progetto in settori produttivi ad alta complessità dimostrando una particolare attenzione nei confronti di problematiche di rilievo sociale;
  • fornisce le fondamentali competenze tecniche relative ai vari ambiti del communication design e dei diversi media;
  • sollecita la propensione alla ricerca e all'innovazione nonché alla sperimentazione nei rispettivi settori di competenza;
  • fa sviluppare capacità di gestione dell'attività professionale e di relazione con i contesti produttivi (pubblici e privati).

Titolo di studio

Al termine del biennio in Design è rilasciato un Diploma Accademico di II Livello di tipo specialistico in “Design del prodotto industriale e dei sistemi” o un Diploma Accademico di II Livello di tipo specialistico in “Design della comunicazione e del prodotto digitale” in base all'indirizzo frequentato. Entrambi i titoli sono equipollenti ad una Laurea Magistrale (classe LM-12, Design).

Piano di studio

Discipline curricolari comuni
Primo anno
  • MATERIA
    CFA
  • Storia e critica del design contemporaneo
    4
  • Antropologia sociale
    4
  • Comunicazione di massa
    4
  • Tecniche di rappr. e comun. del progetto
    5
Secondo anno
  • MATERIA
    CFA
  • Marketing e Design Management
    5
  • Organizzazione e gestione della professione
    4
Discipline curricolari caratterizzanti
Design del prodotto industriale e dei sistemi
Primo anno
  • MATERIA
    CFA
  • Design del prodotto
    10
  • Tecniche di modellazione digitale e modellistica
    10
Secondo anno
  • MATERIA
    CFA
  • Design strategico e dei sistemi
    10
  • Ingegnerizzazione integrata e digitale del prodotto
    10
  • Processi di produzione e advanced manufacturing
    10
Design della comunicazione e del prodotto digitale
Primo anno
  • MATERIA
    CFA
  • Design della comunicazione
    10
  • Tecniche di scrittura per i media
    10
Secondo anno
  • MATERIA
    CFA
  • Tecniche informatiche per la comunicazione
    10
  • Design digitale multimediale
    10
  • Web project Management / Web design
    10
  • MATERIA
    CFA
  • Pedagogia e didattica del design
    8
  • Ecodesign
    8
  • Interior design
    8
  • Design della mobilità
    8
  • Fashion design
    8
  • MATERIA
    CFA
  • Graphic design
    8
  • Digital video
    8
  • Editoria digitale
    8
  • Design degli eventi
    8
  • Comunicazione di pubblica utilità per i beni culturali
    8
  • ATTIVITÀ
    CFA
  • Attività formative a scelta dello studente
    6
  • Tirocinio formativo (minimo 288 ore)
    12
  • ATTIVITÀ
    CFA
  • Tesi
    10

Sbocchi professionali

Gli sbocchi professionali sono riferibili a diverse attività nell’ambito del design e principalmente:

Design del prodotto industriale e dei sistemi
  • Product designer: figura in grado di elaborare sistemi complessi di prodotto e di servizio
  • Interior designer: figura in grado di sviluppare progetti di arredamento e allestimenti
  • Engineering designer: figura in grado di gestire gli aspetti tecnologici e di ingegnerizzazione del prodotto
  • Management designer: figura particolarmente vocata alla finalizzazione strategica e gestionale del progetto
Design della comunicazione e del prodotto digitale
  • Graphic designer: figura di progettista grafico e della comunicazione con competenze specifiche relative alla progettazione visiva che spazia dalla grafica tradizionale alle nuove frontiere dei media digitali sposando mestieri tradizionali con nuove logiche espressive
  • UI - UX designer, progettista di interfacce digitali: figura capace di progettare gli elementi di interfaccia tra fruitore e sistema di comunicazione
  • Web designer: figura che coordina e armonizza le competenze visual, content e software, necessarie alla progettazione e allo sviluppo dei sistemi di rete
  • Event designer: progettista di eventi relativi sia al mondo delle istituzioni sia al mondo dell’impresa e coordinatore delle competenze e dei soggetti che operano nella costruzione dell’evento
  • Consulente di comunicazione: figura in grado di progettare strategicamente e di gestire la comunicazione dell’identità di soggetti pubblici e privati

Ammissione

Per iscriversi al biennio è necessario superare una prova di ammissione che si svolge nel mese di ottobre. Al fine di valutare al meglio i candidati la prova è articolata in due fasi: una prova scritto-grafica e un colloquio con la commissione. La prova, che seleziona i 50 futuri studenti dell’ISIA, garantisce, inoltre, una didattica laboratoriale, un rapporto ottimale tra docente-studente e a quest’ultimo di essere seguito in tutta la sua carriera accademica.

Riepilogo scadenze
  • Iscrizione alla prova di ammissione: fino a giovedì 4 ottobre 2018
  • Prova scritto-grafica: lunedì 8 ottobre 2018
  • Eventuale recupero prova scritto-grafica: martedì 9 ottobre 2018
  • Colloqui: giovedì 11 e venerdì 12 ottobre 2018
Esempio prova d'esame - relazione scritta
Esempio prova d'esame - metaprogetto
BIENNIO IN DESIGN

TITOLO
Diploma Accademico di II livello in Design, equipollente alla Laurea di II livello (LM-12), con indirizzo in:

  • Design del prodotto industriale e dei sistemi;
  • Design della comunicazione e del prodotto digitale.

AMMISSIONE
Posti: 40 + 10 studenti extra-UE
Prova: scritto-grafica + colloquio

CORSO
Data di inizio: 22 Ottobre 2018
Lingua: Italiano
Frequenza: obbligatoria

COSTO
0 - 2.000€ all’anno,
calcolato su dichiarazione ISEE-U