Ministero della pubblica istruzioneAfam

La didattica del design in Italia

A cura di: Giuseppe Furlanis
Saggi di
: Vanni Pasca, Raimonda Riccini, Michela Deni, Salvatore Zingale, Paola Deganello, Claudio Germak, Salvatore Iaconesi, Massimo Musio-Sale, Benedetta Spadolini, Elisabetta Gonzo, Perla Gianni Falvo, Massimo Ruffili, Medardo Chiapponi, Silvia Piardi, Leonardo Romei, Rodrigo Rodriquez, Tonino Paris, François Burkhardt, Anty Pansera, Giovanna Cassese, Giuseppe Lotti, Giuseppe Furlanis, Silvia Piardi, Michela Deni, Vanni Pasca, Leonardo Romei, Raimonda Riccini, Medardo Chiapponi, Paola Deganello, Claudio Germak, Salvatore Iaconesi, Massimo Musio-Sale, Benedetta Spadolini, Massimo Ruffili, Elisabetta Gonzo, Salvatore Zingale, Perla Gianni Falvo
Editore: Gangemi
Collana: Disegno, Rilievo, Design
Anno di edizione: 2018

La complessità del nostro tempo richiede alle scuole di Design un aggiornamento continuo della didattica e un costante esercizio critico nell'approccio alla molteplicità dei processi di cambiamento di natura sociale, culturale ed economica. Si impone pertanto la ricerca di una didattica che affronti con consapevolezza i processi di innovazione tecnologica, sapendone valutare le frontiere più avanzate ma anche le problematiche correlate, legate all'impatto ambientale, al degrado e al depauperamento delle risorse naturali. Per confrontarsi su questi temi e sullo sviluppo della formazione del design in Italia, docenti che svolgono la propria attività di insegnamento negli ISIA, nelle università, nelle accademie di Belle Arti e in numerose scuole private di Design, si sono incontrati a Firenze in due giornate di studio promosse dal Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca. Una iniziativa organizzata dall'ISIA di Firenze in collaborazione con la Conferenza Universitaria Italiana del Design (CUID), la Società Italiana del Design (SID) e la Conferenza dei Presidenti e dei Direttori degli ISIA. Questa pubblicazione, inserita nella collana “Teoria e cultura del design” di Gangemi editore, ne raccoglie gli atti.

Giuseppe Furlanis è Direttore dell'ISIA di Firenze e coordina il Tavolo Tecnico MIUR per il Design. È stato Presidente del Consiglio Nazionale dell'Alta Formazione (CNAM) del Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca (MIUR). Fa parte della commissione formazione del Tavolo Nazionale della Moda costituito dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE). Dal 1985 al 1990 – all'interno di programmi di cooperazione internazionale del Ministero degli Affari Esteri (MAE) – è stato coordinatore scientifico dell'Art and Design Centre di Malta e del Centro di Disegno Industriale di Montevideo. Ha coordinato corsi di aggiornamento nell'ambito del design per docenti universitari di più paesi, Argentina, Brasile, Cile, Giappone, Malta, Messico, Paraguay, Uruguay. Ha curato numerose mostre e convegni nell'ambito del design e dell'arte. È stato Presidente dell'Accademia Nazionale di Danza e attualmente è Presidente del comitato scientifico di Verona Academy, Polo Artistico Nazionale per il Teatro musicale e l'Opera lirica di Verona. È direttore scientifico della collana “Teoria e cultura del design”, Gangemi editore.

Link
Gangemi Editore
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su Google Plus